CONTATTA LO STUDIO
Pbx con ricerca automatica: 0692959901

In Evidenza

articolo bolzoni-montante

E storia di un articolo pubblicato

Mafie.blogautore.repubblica.it - 14 novembre 2019 - di Attilio Bolzoni

Non da ultimo, si può serenamente affermare come il MONTANTE di certo avesse un diretto interesse ad acquisire notizie di natura riservata nei confronti del giornalista Attilio BOLZONI, per ragioni che pare ultroneo stare qui a rammentare. Ciò che pare davvero lapalissiano affermare può, in ogni caso, dirsi concretamente confermato…

Biagio Adile

Il medico imputato di violenza. “Sono vittima di un ricatto”

Il ginecologo Biagio Adile passa al contrattacco nel processo. Il tribunale vuole ascoltare il teste tunisino che aiutò la donna

Giornale di Sicilia - 12 novembre 2019 - di Riccardo Arena

Il testimone dovrà essere sentito, il tribunale non revoca l'ordinanza. E questo sebbene Aymen Quafi sia stato raggiunto da un decreto di espulsione e per questo dovrebbe - in teoria - non essere più sul territorio nazionale, ma tornato in patria.   Eppure il tunisino è una pedina essenziale, nel…

Biagio-Adile

Ginecologo accusato di violenza. “Un audio per incastrarmi”

Gli abusi sessuali sarebbero avvenuti in studio e in ospedale

Live Sicilia - 11 novembre 2019 - di Riccardo Lo Verso

PALERMO - È un teste chiave per la difesa, ma nel frattempo è stato espulso dall'Italia e rimpatriato in Tunisia. Il processo è quello che vede imputato il ginecologo Biagio Adile, sospeso dall'incarico di primario che ricopriva a Villa Sofia, dopo la denuncia di una tunisina di 28 anni.   La…

Avvocato Gioacchino Genchi

Tutti nel mirino della “banda Montante”

Mafie.blogautore.repubblica.it - 10 novembre 2019 - di Attilio Bolzoni

Fatte queste considerazioni, può procedersi con l'ulteriore esame, ancora una volta mediante la lettura dell'ordinanza cautelare (da p. 615), dell'ampia casistica di accessi abusivi eseguiti dagli odierni imputati. Si tratta di avvenimenti la cui esposizione non richiede alcuna preventiva opera autenticamente ricostruttiva, con una componente concettuale apprezzabile che importi l'onere…

Anastasiya Kylemny

Per l’omicidio all’Appio Latino stretta sugli amici di Anastasiya

Dalle chat e dai tabulati le tracce lasciate dai pusher. Si ricostruiscono tutti i contatti avuti negli ultimi anni

la Repubblica - Roma - 30 ottobre 2019 - di Rory Cappelli - Maria Elena Vincenzi

Anastasiya per ora resta barricata in casa, come è ormai dal quel 23 ottobre: la procura ha deciso di rimandare l'audizione, forse per preparare un quadro più chiaro grazie anche all'analisi delle celle telefoniche e dei tabulati dei vari cellulari in uso ai protagonisti di questa vicenda.   Incrociando i…

Antonello Montante

La paura per la “cantata” del pentito

Mafie.blogautore.repubblica.it - 30 ottobre 2019 - di Attilio Bolzoni

Le vicende fino ad ora ricostruite rappresentano, in qualche modo, il prodromo logico-fattuale di due condotte ascritte a MONTANTE: la tentata violenza privata nei riguardi di CICERO e l'accesso abusivo al sistema informatico per attingere informazioni sul conto di DI FRANCESCO, dopo la divulgazione della notizia della sua collaborazione.  …

Screenshot 2019-10-25 18.21.44

Sciopero penalisti. Parla Genchi su ergastolo ostativo, prescrizione e separazione delle carriere

Tv Sei - 24 ottobre 2019 - di Giovanni Minicozzi

Oggi e domani sciopero degli avvocati che, solo in Abruzzo, ha provocato il rinvio di circa 6mila udienze, tra cui anche quella di Rigopiano prevista per domani.   Al microfono di Giovanni Minicozzi, parla l’avvocato Gioacchino Genchi, tra i più importanti penalisti d’Italia, che fa il punto sulle riforme in essere nel…

Screenshot 2019-10-18 09.28.02

L’Europa dice no all’ergastolo ostativo: ma cambiare è possibile? L’opinione di Gioacchino Genchi

Le Iene - 17 ottobre 2019 - di Antonino Monteleone

La politica e molti giornali si sono scagliati contro la sentenza europea contro l'ergastolo ostativo, una dura misura utilizzata per terroristi e mafiosi.   Antonino Monteleone è andato a trovare Carmelo Musumeci, il primo uomo ad aver subito questa pena: "La condanna a morte è più umana".   Sul caso…

antonello-montante

«Corvi dossier e complotti contro Montante? Tesi Pregiudicata da forte friabilità logica»

Ecco come il giudice Luparello ha "bocciato" in sentenza la tesi della difesa dell'imprenditore

La Sicilia - 12 ottobre 2019 - di Alessandro Anzalone

«La tesi del complotto in pregiudizio di Montante è pregiudicata da una forte friabilità logica»: nella sentenza del processo con rito abbreviato, il giudice Graziella Luparello "boccia" la tesi della presunta congiura ai danni dell'ex presidente degli industriali siciliani, che sarebbe stata ordita, secondo la tesi della difesa (come emerge…

forza italia

FI e l’ombra dei Graviano sul primo “club” in Sicilia

PROMEMORIA SULLE STRAGI. Le bombe del 1993

il Fatto Quotidiano - 11 ottobre 2019 - di Marco Lillo

Quando il 27 gennaio 1994 i carabinieri arrestano i fratelli Filippo e Giuseppe Graviano, a Milano, viene sequestrato un telefonino Microtacs Motorola alla futura moglie di Filippo.   Il super-consulente Gioacchino Genchi scopre che in un anno “stranamente” ha effettuato solo 6 chiamate e ne ha ricevute 7.   Per…

Benvenuti

L’Avv. Gioacchino Genchi opera nel settore della difesa penale e della consulenza giudiziaria, tanto nel corso delle indagini preliminari che nelle diverse fasi processuali.

L’Avv. Genchi svolge la sua attività professionale in tutto il territorio nazionale, anche in raccordo con altri professionisti nel settore delle consulenze giudiziarie e con diversi altri studi legali.

Lo studio legale trae origine dall’esperienza ultra trentennale dell’Avv. Gioacchino Genchi nelle indagini e nelle consulenze giudiziarie, con particolare riguardo all’utilizzo dell’informatica nella destrutturazione e nell’analisi degli eventi investigativi e dei riscontri processuali, nei settori delle intercettazioni telefoniche ed ambientali, dei dati di traffico telefonico (c.d. tabulati), della localizzazione geo-referenziale dei cellulari, del recupero forense e dell’esame dei dati e dei reperti elettronici ed informatici.

L’Avv. Gioacchino Genchi si avvale degli specialisti informatici e delle strutture tecnologiche del C.S.I. Srl (Centro Servizi Informatici) di Palermo, che opera dal 1995 in modo esclusivo nella consulenza tecnico-giudiziaria nel settore informatico, telefonico e telematico.

Nella predisposizione della difesa penale lo studio dell’Avv. Gioacchino Genchi utilizza apparecchiature informatiche all’avanguardia nonché programmi e tecnologie software proprietarie, ampiamente sperimentate in sede giudiziaria nella formazione della c.d. «prova elettronica», acquisita mediante l’uso di impianti di intercettazione, dispositivi di video-ripresa, di rilevazione satellitare GPS (Global Position System), impianti telematici, computer forensics, ecc.

Lo studio, nell’analisi delle specifiche problematiche investigative e processuali, si avvale della consulenza tecnico-scientifica di medici legali, anatomo-patologi, psicologi, tossicologi, chimici, biologi, fisici, esperti di infortunistica stradale, di indagini grafiche, foniche e balistiche.

Con l’ausilio di consulenti e esperti nel settore economico-commerciale, finanziario, bancario e societario, lo studio è specializzato nell’assistenza legale nei procedimenti per l’applicazione delle misure patrimoniali e personali previste dalla legge 31 maggio 1965, n. 575 e succ. modif.

Lo studio è altresì specializzato nello svolgimento di indagini difensive, nell’informatizzazione, nell’indicizzazione e nell’analisi pluri-relazionale della documentazione investigativa e processuale, nell’acquisizione presso le aziende telefoniche dei dati di traffico delle comunicazioni (c.d. tabulati), nella loro elaborazione e analisi, unitamente a quella di estratti conto bancari, carte di credito, tracciati Telepass, contabilità bancaria e commerciale, ecc.

L’assistenza dello studio dell’Avv. Gioacchino Genchi, delle strutture e dello staff dei consulenti di cui si avvale, viene approntata anche ai dominus dei procedimenti penali, mediante associazione nella difesa e/o sostituzione in singole attività processuali, nelle forme previste dall’art. 102 c.p.p.

Curriculum

L’Avv. Gioacchino Genchi è nato a Castelbuono (PA) il 22 agosto 1960. Castelbuono è una ridente località della provincia di Palermo, situata alle pendici delle “Madonie”, con
storiche tradizioni di cultura, democrazia e legalità…

  Leggi tutto >

Lo Studio

Lo studio dell’Avv. Gioacchino Genchi utilizza delle avanzate tecniche informatiche nell’elaborazione e nell’analisi dei dati processuali.
Grazie all’ausilio di qualificati operatori, di una sofisticata strumentazione informatica e…

  Leggi tutto >

Blog/Rassegna stampa

Scopri la sezione blog/rassegna stampa, troverai una racconta storica di tutti gli articoli di stampa, notizie, interventi pubblici nonché delle citazioni e dei riferimenti giornalistici più importanti riguardanti l’Avv. Gioacchino Genchi, a partire dall’inizio delle sue attività…

  Leggi tutto >

Il Caso Genchi

«In Why Not avevo trovato le stesse persone sulle quali indagavo per la strage di via D’Amelio. L’unica altra indagine della mia vita che non fu possibile finire». Inizia così il dialogo tra Gioacchino Genchi e Edoardo Montolli. E per la prima volta viene a galla…

  Leggi tutto >